logo

Intervento: "...radicamento del PC a Bellinzona" PDF Stampa E-mail
Scritto da Francesco Vitali   
Lunedì 11 Novembre 2013 23:08

Care compagne, cari compagni,

in merito allo stato attuale del Partito vorrei conribuire informando e dando la mia personale opinione riguarda la situazione a Bellinzona. Tale situazione è piuttosto problematica, ciò a causa dell'alleanza a livello istituzionale tra il nostro partito e la socialdemocrazia del Partito Socialista.

Il PS ha infatti deciso di andare a rappresentare gli interessi degli abitanti facoltosi del centro e gli interessi sostenuti dal Partito Liberale, in una non meglio precisata logica della concordanza nell'esecutivo cittadino. Questo non rispettando lo stesso programma politico concordato tra il nostro partito e il PS. In particolare posso citare la questione Casetta ex-Zoni, ossia la rivendicazione dei giovani bellinzonesi di fare di tale edificio un centro socio-culturale, lotta di cui il PC assieme al Sindacato Indipendente degli Studenti a Apprendisti (SISA) fu promotore, andando poi infatti a porre come condizione di alleanza, la messa di tale rivendicazione sul programma della lista. Programma che appunto il PS ha deciso di non rispettare sostendo i liberali nel voler abbattare la Casetta.

La situazione è quindi molto difficile e il conflitto apertosi tra il PC e il PS bellinzonese ha ormai raggiunto il culmine. 
Prima ancora di entrare in un discorso di rottura dell'alleanza di lista con il PS o rispettivamente del non rinnovamento di tale alleanza alle prossime elezioni comunali, discorso che va in ogni caso affrontato a tempo debito, è secondo me importante che il PC bellinzonese lavori su territorio in modo da costruire un rapporto di forza tale che in futuro il Partito non possa essere emarginato così facilmente come è accaduto. Occorre secondo me essere parte del movimento di protesta contro la deleteria politica del Municipio, emergendo come i migliori portavoci a livello politico delle giuste rivendicazioni che questo movimento promuove, per la maggioranza dei cittadini di Bellinzona e contro i pochi ricchi del centro.

Grazie!

 

Created by P-Live. Ticino Top - classifica blog e siti ticinesi