logo

Unità d'azione contro la "austerity" PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Martedì 27 Agosto 2013 20:23

Il Comitato Cantonale del Partito Comunista si è riunito durante l'estate e ha riflettuto sulle prossime elezioni cantonali 2015. Le prospettive per il fronte progressista non sono infatti delle migliori: la sinistra potrebbe infatti subire importanti arretramenti, se si considera il trend negativo del PS e il marcato spostamento centrista dei vertici dei Verdi. Le forze della sinistra combattiva (come il MPS e il Partito Comunista), inoltre, non possono fermare da soli questa deriva a destra dell'asse politico cantonale.

Non vi è solo la variabile leghista sempre più orientata a ragionamenti "securitari", ma la costante dei partiti borghesi che detengono ancora il controllo economico del Cantone e che non rinunciano a una feroce politica neoliberista fatta di tagli, sgravi e amnistie fiscali a solo vantaggio degli alti patrimoni.

Pensare però di risolvere tale situazione riducendosi a elaborare mediocri tatticismi di stampo elettoralista, con la supponenza di chi pensa di essere autosufficiente, o impostare stratagemmi concertativi nemmeno più riformisti, sarebbe semplicemente irresponsabile. In quanto comunisti auspichiamo invece di creare fin d'ora un'ampia unità popolare, progressista e combattiva che sappia agire compatta contro ogni forma di "austerity" che, con la scusa della crisi economica, la destra e il padronato stanno applicando anche in Ticino come sta avvenendo in modo disastroso nell'Unione Europea ai danni dei salariati, dei giovani e in generale delle fasce popolari che fra affitti, casse malati e bollette, faticano ad arrivare a fine mese.

Il Partito Comunista propone quindi di dare inizio a un processo unitario e ampio, basato su una piattaforma chiara e concreta contro i tagli nel sociale e i privilegi fiscali su cui impostare una stagione di lotta sociale. Se questa unità d'azione si sviluppa da qui al 2015, la sinistra nelle sue varie anime potrà immaginare un futuro in cui incidere realmente e non solo annaspare a difendere qualche traballante cadreghino.

 

L'UNITÀ DELLA SINISTRA SI COSTRUISCE NELLA LOTTA CONTRO LA "AUSTERITY" E CON CHIARI OBIETTIVI PROGRAMMATICI !!!

 

 

 


Created by P-Live. Ticino Top - classifica blog e siti ticinesi