logo

Attacco moralista dei leghisti contro il coordinatore della Gioventù Comunista PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Martedì 04 Settembre 2012 21:42

 

Sul "Mattinonline" è apparsa nelle scorse settimane (ma solo ora ne abbiamo preso conoscenza) una "lettera firmata", cioè “anonima”, in cui si attacca in modo vergognoso il coordinatore della Gioventù Comunista e nella quale si insinua che quest'ultimo pubblichi foto pornografiche vietate ai minori sul proprio profilo Facebook e addirittura inciti alla violenza in quanto fan di un gruppo in solidarietà ai partigiani italiani che hanno liberato l’Italia dalla dittatura fascista.

Si tratta di un attacco indecente, personale e fazioso, patrocinato dal portale legato alla Lega dei Ticinesi con lo scopo di spostare l'attenzione dal caso dell'abuso di Polizia di Muralto denunciato giustamente dai giovani comunisti e in cui uno degli agenti coinvolti (forse leghista?) disonorando la divisa che indossa, palesava idee xenofobe!

La foto di cui parla l'anonimo moralista patrocinato dalla redazione leghista non è una volgare foto pornografica, come si insinua, ma un dipinto ("L'origine del mondo" del 1886) dell'artista francese Gustave Courbet esposto pubblicamente al Museo d'Orsay di Parigi (che è accessibile anche ai minorenni, fra l'altro!). Può piacere o meno, ma fa parte della storia dell'arte, e vedere nel 2012 persone che si scandalizzano peggio che nel 1886 per qualcosa di assolutamente naturale come il corpo umano è davvero triste!

Esprimiamo quindi solidarietà al compagno Aris Della Fontana e deploriamo l'incoerenza della Lega: i comunisti apprezzano l'arte realista, a differenza di chi ogni domenica promuove annunci legati al mercato della prostituzione, quello sì volgare e legato al peggior sfruttamento!

 

Partito Comunista

M. Ay, segretario politico


 

 


Created by P-Live. Ticino Top - classifica blog e siti ticinesi