logo

11mila firme per la scuola e il settore sociosanitario! PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Mercoledì 30 Maggio 2012 01:22

 

E' stata depositata con 11mila firme alla Cancelleria dello Stato del Canton Ticino l'iniziativa popolare "Uno per tutti, tutti per uno", lanciata dal Comitato "SOS Sanità-Socialistà-Scuola", di cui fanno parte i sindacati VPOD, SISA, UNIA, ecc. e che gode del sostegno anche del Partito Comunista.

Lo scopo dell’iniziativa popolare è di garantire alla popolazione ticinese "prestazioni di qualità e un'equilibrata presenza sul territorio cantonale delle strutture scolastiche e sociosanitarie fondamentali". Il Cantone dovrà pure vigilare sul rispetto delle condizioni di lavoro all'interno di tali strutture. L'iniziativa popolare intende di fatto combattere in maniera preventiva il rischio di tagli in ambito sociosanitario e scolastico, nonché di consentire di completare, nelle regioni che ne sono ancora sprovviste, la rete dei servizi extrascolatici come mense, doposcuola e asili nido, che sono ancora insufficienti in Ticino.

 

 


Created by P-Live. Ticino Top - classifica blog e siti ticinesi