logo

Messaggio augurale per l'anno nuovo PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Sabato 01 Gennaio 2011 05:19

 

Messaggio augurale per l'anno nuovo

 


Il 2010 è stato un anno che purtroppo ha visto consolidarsi la divisione dei lavoratori: la guerra fra poveri, imbastita dalla destra nazionalista con la retorica “securitaria” che la contraddistingue, riesce a far breccia nel disagio sociale che la popolazione è costretta a subire. La sinistra istituzionale, per contro, sembra incapace di comunicare i propri valori e a organizzare una controffensiva sociale. Invischiata in una collegialità che non può certo favorie le istanze del cambiamento, essa appare poco attrattiva e priva di una strategia vincente.

Il Partito Comunista ha tentato – pur nella limitatezza dei suoi mezzi – di farsi sentire per contrastare tali tendenze: con il fondamentale contributo del nostro movimento giovanile siamo riusciti a progredire nel processo di rinnovamento e di riorganizzazione, per tornare sul territorio con uno spirito diverso. Non più “pungolo a sinistra” della socialdemocrazia, insomma, ma forza politica indipendente, organicamente inserita nella lotta sociale. C’è però ancora molto da fare: stiamo lavorando nell’ottica di formare nuovi quadri militanti, di modernizzare i nostri canali di comunicazione e di migliorare le nostre connessioni con le organizzazioni sindacali, con il movimento pacifista e anti-razzista, con i giovani e gli studenti. L’intento è quello di aprofittare di questo 2011 elettorale per estendere la visibilità dei comunisti fra le classi popolari e consolidarci come forza politica credibile nel panorama politico del Ticino.

E' con questo auspicio che entriamo nel nuovo anno, ed con la convinzione che l'essere umano non rinuncerà mai al suo sogno di solidarietà e fratellanza che vi auguriamo un 2011 ricco di soddisfazioni e di lotte per il progresso e la giustizia sociale.

 

Buon anno nuovo!

 

Massimiliano Ay, segretario del Partito Comunista

 

 


Created by P-Live. Ticino Top - classifica blog e siti ticinesi